Cronaca

Trasportata in una cava, verrà fatta brillare attorno all'una

Bomba day a Vedelago. Missione compiuta. Ordigno reso inerte alle 10.04

Già rientrati a casa i cittadini. Tutto regolare nelle operazioni di despolettamento della bomba recuperata a Fanzolo di Vedelago. Evacuate le abitazioni nel raggio di 300 metri
Credits © Rossana Caviglioli Le operazioni di bonifica della bomba recuperata a Fanzolo di Vedelago
Le operazioni di bonifica della bomba recuperata a Fanzolo di Vedelago
La bomba a Fanzolo è stata despolettata e i cittadini sono già rientrati a casa. Trasportata in una cava, verrà fatta brillare attorno all'una

Le operazioni
Dalle 8.30 iniziate le ultime operazioni di bonifica della bomba recuperata a Fanzolo di Vedelago: l'ordigno è stato reso inerte alle 10.04 di domenica.
Le operazioni iniziate a fine luglio per la messa in sicurezza, con via Stazione di Fanzolo interdetta al traffico nel tratto dal cimitero fino alla prima curva verso Barcon.
Domenica 11 agosto la rimozione in via definitiva. La procedura è stata coordinata direttamente da Prefettura e Genio Guastatori.
“Bomba day” l'11 agosto a Fanzolo: definite le operazioni di sgombero

La bomba
E' un residuato bellico inesploso del peso di due quintali lanciato dagli Alleati e rinvenuto dal personale di RFI durante alcuni lavori lungo la linea ferroviaria. Il 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine ha ritenuto necessario il despolettamento e la rimozione per farlo brillare altrove. 

Evacuazione nel raggio di 300 metri dalle 6.30 alle 8.30
Decisa l’evacuazione della popolazione residente nel raggio di 300 metri dal luogo del rinvenimento. Dalle 6.30 alle 8.30 evacuate e sgomberate abitazioni e edifici ubicati nella zona “rossa” compresa nel raggio di 300 metri dal luogo di ritrovamento lungo la linea ferroviaria adiacente a Via Stazione. 

In occasione del “Bomba day” traffico interdetto
La Polizia Locale dell’Unione di Comuni della Marca Occidentale ha interdetto anche il traffico veicolare e pedonale. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca