Cronaca

Ancora in corso l'inchiesta sulle cause

Venezia, conto salato per l'incidente della Msc Opera

Alla compagnia armatrice sono stati chiesti in totale oltre 5 milioni di euro
Credits © Davide Calimani Tgr Veneto Il luogo dell'incidente
Il luogo dell'incidente
Danni alla banchina e al battello urtato
L'Autorità portuale dell'Altro Adriatico ha chiesto 2 milioni e 300mila euro per il danneggiamento della banchina, mentre la società armatrice del battello fluviale che è stato urtato ha chiesto tre milioni. Sulle cause dell'incidente, avvenuto lo scorso 2 giugno nel canale della Giudecca, è in corso una perizia tecnica. L'ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un'avaria

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca