Cronaca

Operazione dei Carabinieri Cites

Venezia, sequestrate diciassette rare specie animali in via di estinzione

Il sequestro effettuato nel corso di controlli finalizzati al contrasto del commercio illegale di pappagalli in via di estinzione.
Credits © Carabinieri Cites Una coppia di pappagalli 'Anodorhynchus hyacinthinus' (Ara giacinto)
Una coppia di pappagalli 'Anodorhynchus hyacinthinus' (Ara giacinto)
Nell’ambito di specifici controlli finalizzati al contrasto del commercio illegale di pappagalli in via di estinzione, personale del Nucleo Carabinieri CITES di Venezia ha scoperto, presso un allevamento, numerosi esemplari di pappagalli in via di estinzione destinati al commercio illegale. Una volta accertata l'illegittimità della documentazione presentata dall’allevatore i carabinieri hanno posto sotto sequestro penale tutte le specie detenute illegalmente.

Il valore commerciale complessivo dei pappagalli è stimato in circa 50mila euro. Mentre, per quanto concerne il reato ipotizzato per la fattispecie accertata, la legge nazionale prevede la pena dell'arresto da sei mesi a due anni e un'ammenda da 15mila a 150mila euro.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca