Veneto
14 Aprile 2021 Aggiornato alle 19:05
Cronaca

E a Schiavonia in corso i test per tutto il personale

Coronavirus. Emergenza personale a Padova. In arrivo rinforzi da altre Ulss

L'assessore Lanzarin: "Il reparto di infettivologia di Padova e' quello piu' sotto pressione, stiamo cercando di recuperare personale"
Credits © Ansa Veneto, medici in corsia
Veneto, medici in corsia
Emergenza personale a Padova
Il reparto di infettivologia dell'azienda ospedaliera di Padova e' in questo momento quello piu' sotto pressione, stiamo cercando di recuperare personale anche da altre Ulss per dare supporto a Padova". Cosi' l'assessore alla Sanita' della Regione Veneto Manuela Lanzarin parlando al termine di un vertice organizzato nel veneziano. "Ci sono molte persone in attesa, preoccupate, per cui stiamo cercando altro personale dalle altre Ulss che non hanno casi o comunque non sono in situazione di emergenza" ha poi concluso

Schiavonia, ospedale chiuso
450 in tutto le persone rimaste all'interno dell'ospedale di Schiavonia (Padova) a causa dell'allarme da coronavirus. Di questi, 300 sono pazienti e 150 i dipendenti della struttura. Per tutti è prevista l'effettuazione del tampone per accertare l'eventuale contagio. L'ospedale di Schiavonia ha complessivamente 300 posti letto e 600 dipendenti.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca