Veneto
18 Aprile 2021 Aggiornato alle 00:13
Cronaca

"Verrà eseguito il tampone a tutti i lavoratori più esposti"

Lotta al virus in Veneto: 15 mila tamponi al giorno. L'annuncio di Crisanti

Si passa da duemila a 15 mila test. Una svolta, anche grazie al finanziamento di un imprenditore che vuole restare anonimo. Obiettivo: scovare gli asintomatici. Si chiama sorveglianza attiva massiva per bloccare il contagio
Credits © Ansa Tamponi, da 2 mila a 15 mila al giorno
Tamponi, da 2 mila a 15 mila al giorno
La lotta al contagio in Veneto. : 15 mila tamponi al giorno. L'annuncio di Crisanti.

Crisanti: "Tampone a tutti i lavoratori più esposti" 
L'annuncio è di Andrea Crisanti direttore dell'Unità complessa diagnostica di microbiologia della Asl di Padova: "Faremo la diagnosi a tutte le persone che hanno avuto molti contatti umani con potenziali infetti. Cioè, oltre a quelle che lamentano una sintomatologia compatibile con l'infezione, anche al personale ospedaliero, alle forze di polizia e ai lavoratori più esposti.

Obiettivo: scovare gli asintomatici
Si chiama sorveglianza attiva massiva. L'obiettivo è scovare gli asintomatici perché sono una straordinaria fonte di malattia".

I tamponi anche grazie al finanziamento di un imprenditore anonimo
Spiega Crisanti, che è anche coordinatore dell'indagine epidemiologica su Vo' : "I test saranno finanziati anche con un importante finanziamento di un grande industriale veneto, non posso dire il nome, che ci permette di raddoppiare i tamponi fin dalla prossima settimana.

Laboratori in tutte le province per eseguire 15 mila tamponi al giorno
Crisanti annuncia che verranno attrezzati laboratori in tutte le province del Veneto. Saranno fatti, sottolinea il medico, "quindicimila" tamponi "al giorno, contro i duemila attuali".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca