Cronaca

L'omicidio a novembre 2018

Marano Vicentino (VI), uccise l'ex moglie: condannato a 30 anni

Angelo Lavarra uccise Anna Filomena Baretta e tentò di farlo passare per suicidio. Una versione che non ha mai convinto gli inquirenti.
Credits © Ansa Angelo Lavarra con la ex moglie Anna Filomena Barretta
Angelo Lavarra con la ex moglie Anna Filomena Barretta
Angelo Lavarra, la guardia giurata che ha ucciso l'ex moglie Anna Filomena Barretta, è stato condannato a 30 anni di reclusione in virtù del rito abbreviato che ha ridotto di un terzo l'ergastolo.
Il metronotte 43enne in un primo momento aveva detto che la moglie si era suicidata con la sua pistola di servizio, poi messo alle strette dai carabinieri aveva confessato di averla uccisa.
Il giudice ha disposto per le due figlie un risarcimento di 500mila euro ciascuna.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca