Veneto
12 Aprile 2021 Aggiornato alle 20:03
Cronaca

Il report della Regione

Coronavirus in Veneto: 309 nuovi casi. Scendono i ricoveri totali

I casi positivi sono 13.768. Tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva. Sette morti nella notte.
di Giorgio Bonomi. Il servizio di Massimo Zennaro
Credits © Ansa/Matteo Corner Una terapia intensiva
Una terapia intensiva
I pazienti positivi al coronavirus in Veneto toccano quota 13.768, ovvero 309 in più rispetto all'ultimo bollettino di venerdì pomeriggio. Nella notte si segnalano 7 nuovi decessi in ospedale, mentre tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva che nei giorni scorsi erano invece stati stabili o in leggero calo. Sono i dati principali del nuovo bollettino emesso dalla Regione Veneto nella mattinata di sabato 11 aprile.

10.749 gli attualmente positivi, 2.188 i pazienti guariti
Più di un terzo dei 309 nuovi contagi rispetto alle 17 di ieri pomeriggio si registra nel cluster di Verona (+128), mentre aumentano i casi anche a Venezia (+88) e Padova (+32). Il numero totale dei contagi in Veneto tocca così quota 13.768, di cui sono 10.749 i casi attualmente positivi, e 2.188 invece i pazienti guariti dal virus grazie alle cure.
Stabile infine il numero dei soggetti in isolamento domiciliare, ovvero i positivi non gravi o asintomatici e i loro contatti: attualmente sono 18.111.

831 decessi, 7 nell'ultima notte
I 7 nuovi decessi avvenuti nelle strutture ospedaliere durante la notte sono così distribuiti: 2 nell'ospedale di Villafranca (Verona) e uno ciascuno nell'Azienda ospedaliera di Padova, nell'Azienda ospedaliera Borgo Roma di Verona e negli ospedali di Vittorio Veneto (Treviso), Trecenta (Rovigo) e Sacro Cuore - Don Calabria di Negrar (Verona).
Il numero totale dei morti in Veneto dall'inizio del contagio sale così a 831 persone, di cui 739 negli ospedali e 16 nelle strutture territoriali dove vengono trasferiti alcuni pazienti dagli ospedali per acuti.

Tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva
Inversione di tendenza rispetto ai giorni scorsi, in cui si era assistito a un leggero calo dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: da ieri pomeriggio si registrano 3 nuovi ricoveri, di cui 2 all'Azienda ospedaliera di Padova e 1 nell'ospedale San Bortolo di Vicenza, per un totale di 251 pazienti ricoverati. In calo invece i ricoveri in area non critica, che scendono di 13 unità, toccando quota 1.465 in totale. 
I pazienti dimessi sono invece 1.612, a cui sono da aggiungere le 54 dimissioni dalle strutture territoriali dove vengono trasferiti alcuni pazienti dagli ospedali per acuti.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca