Veneto
19 Settembre 2020 Aggiornato alle 19:40
Cronaca

Ennesima tragedia

Chiampo (VI), incidente sul lavoro: operaio muore mentre lavora a una fresa

Immediati i soccorsi, ma per il 49enne non c'è stato nulla da fare.
Credits © Vigili del Fuoco Veneto I Vigili del Fuoco sul luogo della tragedia
I Vigili del Fuoco sul luogo della tragedia
Un operaio di 49 anni è morto in un infortunio sul lavoro avvenuto all'interno di un'azienda di lavorazioni meccaniche nell'area artigianale di Chiampo (VI).
Secondo una prima ricostruzione, l'uomo stava lavorando su una fresa a controllo numerico di grandi dimensioni, quando, per cause in corso di accertamento, ha subito ferite mortali. Immediato l'allarme da parte di un altro addetto, presente all'interno dello stabilimento. Purtroppo all'arrivo sul posto i sanitari del Suem 118 di Arzignano (VI) non hanno potuto che decretarne il decesso. Il macchinario è stato posto sotto sequestro.
Sul posto i carabinieri, il personale dello Spisal e dei vigili del fuoco.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca