Veneto
15 Giugno 2021 Aggiornato alle 10:39
Cronaca

La tragedia nel pomeriggio di domenica

Pove del Grappa (VI): uccide la moglie a martellate e si costituisce

A chiamare il 112 è stato l'omicida. La vittima aveva 39 anni. La coppia ha due figli di 9 e 13 anni.
Credits © Ansa Carabinieri (foto di archivio)
Carabinieri (foto di archivio)
Tragedia nel pomeriggio di domenica a Pove del Grappa, nel vicentino. Un cinquantenne ha ucciso la moglie di 39 anni a martellate. Dopo il delitto l'uomo si è costituito ai Carabinieri. A dare l'allarme, con una chiamata al 112, è stato lo stesso omicida, fermato dai carabinieri della compagnia di Bassano del Grappa una volta arrivati nella sua abitazione. 

Secondo una prima ricostruzione il delitto sarebbe avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica, intorno alle 17, all'interno dell'abitazione della coppia, originaria dell'Albania e residente a Pove del Grappa da diversi anni. 

I Carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa stanno procedendo ai rilievi con i colleghi del nucleo investigativo di Vicenza. Secondo alcune indiscrezioni gli stessi militari avrebbero già recuperato l'arma del delitto. (Fonte Ansa)

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca