Cronaca

Dal 7 all'11 luglio 2021

Venezia: ultimi preparativi per l'avvio del G20 dell'Economia

Imponente il sistema di sicurezza. Pronti i varchi fuori le mura dell'Arsenale, per impedire l'accesso ad estranei. Modifiche nel trasporto pubblico acqueo.
Credits © Davide Calimani Tgr Veneto Venezia dall'alto (foto di archivio)
Venezia dall'alto (foto di archivio)
Ultimi preparativi per l'avvio del G20 dell'Economia a Venezia che si svolgerà da mercoledì 7 a domenica 11 luglio. I lavori saranno ospitati negli spazi del Comune e della Marina Militare dentro l'Arsenale.

All'aeroporto Marco Polo stanno già arrivando le prime rappresentanze degli Stati che parteciperanno agli incontri. Al summit prenderanno parte 63 delegazioni (20 dei Paesi membri oltre a quelli invitati) per un totale di 300 persone.
Mercoledì è atteso l'arrivo in laguna dei ministri dell'Economia e i governatori delle banche centrali degli Stati membri.

Pronti i varchi fuori le mura dell'Arsenale, per impedire l'accesso ad estranei. In corso la distribuzione dei pass per i residenti, lavoratori e ospiti di strutture ricettive dell'area interessata dalle restrizioni: dal civico 2380 al 2423 di Castello.

L'azienda del trasporto pubblico veneziano ha comuniato le variazioni al traffico acqueo e la sospensione di alcuni pontili. Le modifiche possono essere consultate sul sito Actv
Secondo il programma si inizierà con il 'Global Forum on Productivity dell'Ocse'. Giovedì 9 luglio è in agenda 'l'International Taxation Symposium'. Tra il 9 e il 10 luglio è previsto l'incontro dei ministri delle Finanze dei governatori delle banche centrali. Infine l'appuntamento veneziano si concluderà domenica 11 luglio con la conferenza G20 sul clima.
 
Annunciate da associazioni e movimenti due giornate di mobilitazione che si svolgeranno alle Zattere il 9 e il 10 luglio.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca