Veneto
15 Ottobre 2021 Aggiornato alle 19:49
Cronaca

Marano (VI):chi era Alioune Ndiaye, morto investito mentre andava al lavoro

Il giovane, 19 anni, è stato travolto da un'auto mentre andava al lavoro. Il guidatore, un 23enne di Schio (VI), è risultato essere sotto l'effetto di alcool.
di Elena Chemello
Credits © Foto concessa dal legale della famiglia Alioune Ndiaye
Alioune Ndiaye
Percorreva la strada in bicicletta, alle 5 e 30 del mattino, fresco di diploma, andava verso il suo primo lavoro. Aveva 19 anni Alioune Ndiaye, ed è stato travolto e ucciso da un'auto guidata da un giovane poco più che coetaneo, che è risultato essere sotto l'effetto di alcool. La tragedia è avvenuta lungo un tratto della provinciale che collega Marano a Schio nel Vicentino. L'investitore, 23 anni di Schio, è indagato per omicidio stradale e guida in stato di ebrezza. 

La giovane vittima era nata in Senegal, ma era cresciuto a Marano Vicentino dove la sua famiglia risiede da molto tempo. Ora padre madre e sorelle si sono rivolti ad una legale per tutelarsi. Intanto la comunità senegalese si e mobilitata per aiutarli a riportare la salma nel paesino nei pressi di Dakar di dove sono originari.

Nel servizio di Elena Chemello l'intervista Alessandra Cavedon, vicesindaco di Marano Vicentino
watchfolder_TGR_VENETO_WEB_CHEMELLO GIOVANE MORTO A VARANO VICENTINO.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca