Cronaca

Fumane (VR) ricorda Chiara Ugolini. Lunedì i funerali

Una fiaccolata partirà sabato alle 20 dalla piazza di fronte al Municipio del paese dove Chiara è cresciuta e dove vivono i genitori.
di Matteo Mohorovicich
Credits © Tgr Veneto Chiara Ugolini
Chiara Ugolini
Il corteo partirà sabato alle 20 dalla piazza di fronte al Municipio. Sarà una fiaccolata laica, voluta fortemente da Daniele Zivelonghi, sindaco di Fumane, paese della provincia di Verona dove vivono i genitori di Chiara Ugolini e lei è cresciuta. Candele, come quelle della preghiera di giovedì sera, per manifestare la vicinanza della comunità e il cordoglio per la scomparsa della ragazza, uccisa a 27 anni nella sua casa di Calmasino dal vicino Emanuele Impellizzeri. L’uomo, domenica scorsa dopo il delitto, ha tentato la fuga in moto prima di essere bloccato dalla polizia sulla A1 all’altezza di Firenze.

Su come siano andate esattamente le cose non c’è ancora chiarezza. Dai primi esiti dell’autopsia, pare che la ragazza abbia lottato con il suo aggressore, attualmente in carcere a Sollicciano, in isolamento Covid. La procura di Verona, però, è intenzionata a chiedere di velocizzarne il trasferimento nel carcere di Montorio, per interrogarlo quanto prima. 

A Fumane, intanto, si stanno organizzando i funerali, fissati per lunedì pomeriggio.

Nel servizio di Matteo Mohorovicich l'intervista a Daniele Zivelonghi, sindaco di Fumane (VR)
watchfolder_TGR_VENETO_WEB_MOHOROVICICH - FIACCOLATA PER CHIARA.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca