Cronaca

Montecchio Maggiore (VI): ragazza di 21 anni uccisa a colpi di pistola

Alcuni testimoni hanno visto scappare un uomo. Il presunto omicida potrebbe essere un amico della donna. Le indagini vengono condotte dal reparto operativo dei carabinieri
Credits © Rai Tgr Veneto Carabinieri (foto di archivio)
Carabinieri (foto di archivio)
Sarebbe stato un amico ad uccidere con un colpo di pistola una ragazza di 21 anni oggi, mercoledì 15 settembre, nella sua casa di Valdimolino, una frazione di Montecchio Maggiore. Secondo le prime informazioni il corpo è stato trovato dal marito che ha dato l'allarme.

Alcuni testimoni hanno visto scappare all'abitazione un uomo, con una fisionomia assolutamente diversa dal marito, che è salito su un'auto e si è dato alla fuga. La vittima è stata colpita da un solo colpo di pistola. La coppia ha una figlia di due anni che al momento del delitto si trovava all'asilo.

Le indagini vengono condotte dal reparto operativo dei carabinieri che stanno ricercando una persona.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca