Veneto
22 Gennaio 2022 Aggiornato alle 21:21
Sport

Nuoto

Agli Assoluti invernali di Riccione Federica Pellegrini chiude in bellezza

La "Divina" ha nuotato i sui ultimi 200 sl da professionista vincendo davanti a Ceracchi e Panziera
Federica Pellegrini
Federica Pellegrini
Qualche lacrima prima di partire, un inchino e il gesto del cuore fatto con le mani all'arrivo.

Federica Pellegrini nuota l'ultimo 200 stile libero individuale della sua carriera e porta a casa il titolo italiano agli Assoluti invernali in vasca corta di Riccione.

La Divina chiude in 1'54"95, tempo che le vale il primo posto davanti a Rachele Ceracchi e Margherita Panziera.
"Sono arrivata al limite, ero sull'orlo di una crisi di nervi. Infatti ho dovuto far rientrare le lacrime durante la presentazione. E' stato bello".

Lo ha detto Federica Pellegrini ai microfoni Rai subito dopo aver disputato la sua ultima gara in carriera, i 200 stile agli Assoluti Invernali.

"Per me era importantissimo finire qua così, avere la possibilità di avere la mia famiglia vicino", ha aggiunto la 'Divina'.

"E' stato bellissimo: un po' di tifo, un  po' di gente, è quello che volevo alla fine. Si chiude un cerchio come lo volevo, purtroppo per le restrizioni c'era meno gente di quanto  avrei voluto, ma tutte quelle importanti c'erano".

Fino al blocco di partenza "è stato un aumentare di sensazioni ed  emozioni, al limite del pianto dirotto; poi con la presentazione non  ce l'ho fatta, ma sono riuscita a riprendermi in tempo per poter  competere. Il tuffo con Malagò? me l'aveva promesso, e lui è molto  legato alla parola che dà".

Ora "ci saranno tantissime cose, l'impegno col Cio lo prenderò più seriamente di quanto abbia fatto fino adesso,  quello sarà il mio lavoro". Sul messaggio finale a chi resterà in  piscina, il "non mollate mai": "il nuoto è uno sport di fatica,  veramente difficile. Bisogna crederci, e questo in tutto quello che si fa nella vita. Bisogna trovare la forza per superare le difficoltà"

Il servizio di Elisabetta Caporale Rai Sport
watchfolder_TGR_VENETO_WEB_CAPORALE - PELLEGRINI.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport