Cronaca

Val Visdende. Quel che resta dei boschi. "Ci vorranno decenni"

Parla Marco Cesco Fabbro, la "sentinella" della Val Visdende. Che spiega Ci vorranno decenni per recuperare il tesoro naturale che la tempesta Vaia ha colpito. 150mila metri cubi di legno pregiato.
di Milva Andriolli, montaggio di Serena Ginevra Zamboni

Le interviste a Davide Doriguzzi, titolare impresa boschiva; Silvano Eicher Clere, presidente Regole San Pietro Cadore; Marco Cesco Fabro, guardia Consorzio Val Visdende 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca