La mancata messa in funzione del Mose: "Rischi superiori ai benefici"

A dirlo all'Ansa Cinzia Zincone, dirigente del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche: "Non attivarlo è stata la decisione giusta".