Terapie intensive, mille posti solo sulla carta. La denuncia dei medici

I mille posti in terapia intensiva dichiarati dal Veneto sarebbero, in gran parte, solo sulla carta. A denunciarlo è il sindacato dei medici e dirigenti del servizio sanitario nazionale Anaao Assomed, che spiega: "Non c'è abbastanza personale"

Abbiamo intervistato Adriano Benazzato, segretario regionale di Anaao Assomed