Veneto
13 Aprile 2021 Aggiornato alle 06:55
Turismo

Verona, nel "cortile di Giulietta" gli ingressi sono contingentati

Nel giorno di San Valentino, non più di 13 coppie per volta sono ammesse nello storico spazio. Sostenuta l'affluenza in città

Visitatori sin dal mattino
Fin dal mattino, lunghe file a Verona in via Cappello per l'ingresso nel cortile dove si affaccia il balcone della casa di Giulietta. Ingresso contingentato dettato dalla normativa di prevenzione del Covid. Chiusa comunque al pubblico la casa - museo. Nella domenica di San Valentino, giornata degli innamorati, l'immortale fascino dell'eroina della leggenda scespiriana ha richiamato a Verona migliaia di persone che - com'era già avvenuto sabato - hanno affollato il centro storico della città scaligera.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Turismo