Veneto
15 Giugno 2021 Aggiornato alle 10:39
Salute

A Rovigo la prima sala operatoria 'ibrida' d'Italia

Si chiama così perché sfrutta la tecnologia della radiologia insieme alle tecniche chirurgiche tradizionali. Si trova all'ospedale Santa Maria della Misericordia e servirà soprattutto nei casi di ictus e gravi lesioni celebrali.
di Paolo Colombatti, montaggio Vito Spalluto

Abbiamo intervistato Giuseppe Gagliardi, direttore Anestesia e Rianimazione Azienda Ulss 5 Polesana; Luca Zaia, presidente Regione Veneto; Giovanni Mandoliti, direttore Radioterapia Oncologica Azienda Ulss 5 Polesana

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute