Belluno, mancano migliaia di lavoratori stagionali

La stagione turistica è imminente e preoccupa in Veneto la carenza di personale per alberghi e ristoranti. Per le Dolomiti l'estate si preannuncia ricca di vacanzieri, ma le attività ricettive e di ristorazione sono in difficoltà

Nel servizio le interviste a Walter De Cassan, Presidente Federalberghi Belluno; e a Milos De Toni,  Albergatore