Scuola

Al Montanari di Verona arriva il liceo del Made in Italy

C'è tempo fino al 10 febbraio per iscriversi al nuovo liceo del Made in Italy che partirà il prossimo settembre. In Veneto sono tre gli istituti che lo attiveranno, due nel veronese e uno paritario nel trevigiano. Ecco come funzionerà

Arte, scienze, mercati internazionali. E ancora: due lingue straniere e competenze giuridico-economiche. Partite da una settimana le iscrizioni per il nuovo liceo del Made in Italy. A livello nazionale hanno scelto di attivarlo 92 istituti, tre sono in Veneto: il liceo Carlo Montanari di Verona, il liceo Giovanni Cotta di Legnago e il liceo paritario Brandolini Rota di Oderzo.

Obiettivo: formare professionisti in grado di conoscere, tutelare e promuovere le eccellenze italiane in diversi settori produttivi

Per iscriversi c'è tempo fino al 10 febbraio. Venerdì pomeriggio al teatro alle Stimate di Verona un incontro di presentazione aperto agli studenti.

Nel servizio le interviste a Matteo Sansone, dirigente scolastico liceo Montanari, e a Riccardo Giumelli, docente di Scienze umane liceo Montanari