Venezia

Il granchio blu ora minaccia le spiagge venete: timori per il turismo

Il crostaceo ha già messo in crisi il settore della pesca. Mobilitati i sindaci della costa

Non è caduto nel vuoto l'allarme lanciato da chi vive il mare, lo conosce e anche lo teme. Pescatori in primis alle prese con l'invasione del granchio blu, specie aliena che ha colonizzato le acque dell'Adriatico. A prendere la palla al balzo, i sindaci del litorale, da Bibione al Delta del Po

Nel servizio le interviste a Roberta Nesto, sindaco di Cavallino-Treporti e a Igor Coccato, presidente del Consorzio ittico veneziano