L'evento musicale dell'anno

Eurovision 2022, il promo della manifestazione con Blanco e Mahmood

40 gli artisti che si esibiranno nello show in programma al PalaAlpitour di Torino e trasmesso su Rai 1, sabato 14 la finale. Conducono Cattelan Mika e Pausini. La Russia è stata esclusa. Tra gli ospiti Diodato e Dardust

È iniziato il conto alla rovescia per l’attesissimo Eurovision Song Contest 2022 in programma al PalaAlpitour di Torino dal 10 al 14 maggio. In attesa di poter seguire la manifestazione anche su Rai 1, vi mostriamo il promo dell'evento tv di cui sono protagonisti i due artisti che rappresenteranno l'Italia: Blanco e Mahmood.

40 gli artisti in gara. Diciassette si sfideranno nella semifinale del 10 maggio, con ospite Diodato, altri diciotto in quella del 12. I più votati raggiungeranno i cinque che già partecipano di diritto alla finale di sabato 14. La Russia è stata esclusa a causa dell’invasione russa in Ucraina. A condurre lo show Alessandro Cattelan, Mika e Laura Pausini. I biglietti per le tre serate sono andati esauriti in tre quarti d’ora.

Definite le misure di sicurezza legate all’Eurovision 2022, che seguiranno il modello Sanremo. Ci saranno 10 postazioni tampone (con aiuto ASL), e tutti gli addetti ai lavori, dagli artisti ai giornalisti, dovranno effettuare tamponi ogni 72 ore: il badge sarà disattivato ogni volta a fine finestra o con una positività. Il tutto pur se dal 1° maggio ci sarà un allentamento delle restrizioni anti-Covid (con alcune fondamentali eccezioni).

Sul sito e sui profili social ufficiali dell’Eurovision Song Contest si può vedere finalmente quello che sarà il palco dove si esibiranno gli artisti, creato dalla stage designer Francesca Montinaro in linea con lo slogan di questa edizione: “The Sound of Beauty”.