Una secchiata di vernice rossa contro l'ambasciatore russo in Polonia - Video

Il diplomatico provava a deporre una corona di fiori nel cimitero dei soldati sovietici

L'ambasciatore russo in Polonia, Sergei Andreev, è stato aggredito a Varsavia, dove gli è stata lanciata contro della vernice rossa mentre provava a deporre una corona di fiori nel cimitero dei soldati sovietici. Lo riporta l'agenzia di stampa russa Ria, citando il suo corrispondente.