Intervista al direttore dell'NIH

Anthony Fauci a Rainews.it: "Ci sarà sicuramente un'altra pandemia"

Alla vigilia della visita del premier Draghi a Washington il consigliere del presidente americano per la lotta al Covid si è complimentato per il lavoro svolto dall’Italia

“Non c’è dubbio che ci sarà un’altra pandemia. Dobbiamo cooperare per rispondere nel modo migliore possibile”

Ad affermarlo è Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid), National Institutes of Health in un estratto di un’intervista a Rainews.it che sarà pubblicata nei prossimi giorni.

Nel corso del suo intervento il consulente della Casa Bianca ha dichiarato: “Stiamo affrontando un momento molto difficile e ne abbiamo affrontato uno ancora più difficile durato quasi due anni e mezzo, quindi la lezione da imparare è che dobbiamo prepararci al meglio”.   

Ad una settimana dall’annuncio della collaborazione con l'hub anti pandemico che nascerà a Siena Fauci ha affermato: “Da questa esperienza abbiamo appreso l’importanza di essere cooperativi, collaborativi, di essere aperti alla condivisione di informazioni in modo che come comunità globale possiamo rispondere nel modo migliore possibile”.

E alla vigilia della visita del premier Draghi a Washington il consigliere del presidente americano per la lotta al Covid si è complimentato per il lavoro svolto dall’Italia: “Dirò a Draghi quello che ho già detto a Roberto Speranza, l’Italia ha bisogno di continuare a fare il buon lavoro che ha già fatto con la campagna vaccinale, ha messo in campo le risorse delle buone pratiche di salute pubblica”.

Un consiglio aggiuntivo? “Continuare ad incoraggiare i cittadini italiani che ancora non lo hanno fatto a vaccinarsi e chi si è vaccinato di proseguire con la dose di richiamo quando ci saranno le condizioni per farlo”.