Dopo il concerto a Kiev

Gli U2 a Bucha e Irpin - Video

Bono e the Edge nei luoghi teatro dei massacri di civili di cui sono stati accusati i soldati russi.

Dopo il concerto a sorpresa nella metropolitana di Kiev Bono e The Edge hanno visitato anche i sobborghi della capitale ucraina Bucha e Irpin, teatro dei massacri di civili di cui sono stati accusati i soldati russi. I due musicisti hanno visitato le zone residenziali danneggiate dai bombardamenti e la chiesa di Sant'Andrea a Bucha, dove a fine marzo, dopo il ritiro dei russi, era stata trovata una fossa comune con decine di cadaveri. A Irpin il leader degli U2 ha lodato il coraggio dei cittadini e del sindaco Oleksander Markushin: "Mi sembri senza paura".

Vedi anche:

Zelensky: 60 i morti nel raid russo sulla scuola-rifugio nel Lugansk

Russia, la grande parata e il discorso di Putin

L'incontro tra le first lady. Olena Zelenska: "Venire in Ucraina, atto coraggioso di Jill Biden"