9 maggio 2022

Mosca, l'arrivo di Putin nella Piazza Rossa con il nastro di San Giorgio sul petto - Video

I colori arancione e nero ricordano la più alta onorificenza militare della Russia zarista: la "croce di San Giorgio", dispensata ai militari eroi

Le immagini diffuse da Mosca mostrano l'arrivo del presidente russo, Vladimir Putin, nella Piazza Rossa alla parata del Giorno della Vittoria. Putin si è fermato a salutare gli alti funzionari militari e veterani in tribuna prima di prendere la parola. Nell'intervento ha ricordato di come “La Russia non voleva l'aggressione, ma non ha avuto scelta, è stata una decisione forzata, tempestiva e l'unica giusta: la decisione di un Paese sovrano, forte, indipendente”. Con queste parole è iniziata la parata del 9 maggio per il 77esimo per la vittoria contro la Germania nazista.