La guerra in Ucraina

Slovyansk nel mirino dei russi e partono le sirene di allarme aereo proprio durante il collegamento

La cittadina si trova al confine del Donbass è il prossimo obiettivo dei russi che combattono 10 chilometri a est

A pochi chilometri dal monastero di San Giorgio bombardato pochi giorni fa, la cittadina di Slovyansk è il prossimo obiettivo dei russi, adesso sulla piazza principale sventola ancora la bandiera ucraina. Si combatte a pochi chilometri e proprio mentre l’inviato della Rai è collegato con il Tg partono le sirene dell’allarme antiaereo.