Nessun danno registrato

Taiwan, terremoto di magnitudo 6.1: tremano gli edifici, oscillano lampadari. Niente di più - Video

Il terremoto ha avuto una profondità di 27,5 km (17,1 miglia) con il suo epicentro a 89,5 km (55,6 miglia) al largo della costa orientale di Taiwan, all'incirca a metà strada tra la costa della contea di Hualien e l'isola meridionale giapponese di Yo

Il terremoto di magnitudo 6.1 che ha scosso Taiwan non ha provocato alcun danno. Sono i lampadari appesi al soffitto a dare l'idea del sisma. Nello specifico le immagini sono state girate in uno dei tanti uffici di Taipei. Il terremoto ha avuto una profondità di 27,5 km (17,1 miglia) con il suo epicentro a 89,5 km (55,6 miglia) al largo della costa orientale di Taiwan, all'incirca a metà strada tra la costa della contea di Hualien e l'isola meridionale giapponese di Yonaguni. Un sisma che non ha niente a che vedere con quelli passati. Nel 2016 morirono 100 persone nel sud di Taiwan mentre in terremoto di magnitudo 7,3 uccise oltre duemila persone nel 1999.