Resterà a largo del Capoluogo partenopeo fino a sabato

Le immagini della portaerei Truman all'ombra di Castel dell'Ovo a Napoli

Quella della portaerei è la prima visita di una nave della Marina statunitense a Napoli negli ultimi sei anni

Continua a destare stupore e interesse la portaerei americana Truman che dal 10 maggio (e fino a sabato 14) si trova a largo del Golfo di Napoli. L'Ammiraglio Gavin Duff non conferma, nè smentisce la notizia di un possibile approdo della portaerei nel Mar Nero per la guerra in Ucraina: “Non sveliamo le nostre rotte” si limita a rispondere. Ricordando che a bordo della nave da guerra di sono 50 velivoli, Duff aggiunge: "A bordo siamo sempre in attività, facciamo esercitazioni molto impegnative, perché sappiamo di dover essere sempre pronti a rispondere al meglio alle chiamate dei vertici della Marina". 

L'Harry S. Truman Carrier Strike Group (HSTCSG) è attualmente in dispiegamento programmato nell'area di operazioni della Sesta Flotta in supporto alla sicurezza e alla stabilità marittima, anche allo scopo di rassicurare Alleati e partner in Europa e Africa. Quella della portaerei è la prima visita di una nave della Marina statunitense a Napoli negli ultimi sei anni: il porto del capoluogo campano, inoltre, è la seconda tappa in Italia della Truman in questo 2022, dopo la visita al porto di Trieste lo scorso 23 aprile.