La guerra in Ucraina

Video - Il melodico canto di una donna ucraina nei sotteranei dell'Azovstal

La commovente atmosfera data dal canto sussurrato dei difensori dell'acciaieria e dal buio dei sotterranei

Questa giovane ragazza in mimetica intona una dolce melodia nel buio dei sotterranei dell'acciaieria Azovstal. La sua voce è accompagnata dalla voce delle altre persone, anche loro in mimetica, che sono attorno a lei. Sono probabilmente i difensori dell'acciaieria asserragliati nell'impianto da più di 70 giorni. La dolcezza della melodia ed il buio creano una commovente atmosfera.