Il videomessaggio serale su Telegram

Zelensky: "Cominciata la seconda fase dell'evacuazione da Azovstal, mettiamo in salvo i militari"

Il presidente ucraino, mentre denunciare i continui attacchi russi ("Hanno lanciato missili contro Odessa"), comunica che ieri 300 persone, donne e bambini, sono state messe in salvo dall'acciaieria assediata di Mariupol