Le previsioni del tempo di giovedì 30 giugno

Nuovi rovesci e temporali su Alpi e Prealpi, tempo soleggiato sul resto d’Italia, caldo in lieve attenuazione al Sud

Nord e Centro

Un flusso di correnti umide di origine atlantica continua a rinnovare condizioni meteorologiche a tratti instabili sui settori Alpini e Prealpini con rovesci o temporali in sviluppo nelle ore pomeridiane. Una prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su Val Padana, coste liguri e adriatiche. Venti deboli variabili, salvo raffiche locali nelle aree temporalesche. Temperature in aumento con massime fino a 34-35°C. Al Centro persistenza dell’alta pressione sempre garanzia di stabilità e cielo in gran parte sereno, salvo blando annuvolamenti pomeridiani sui settori appenninici. Venti deboli variabili, temperature in aumento con massime fino a 35-37°C, specie su Umbria e pianure interne del Lazio.

Sud e Isole

L’anticiclone nord africano si abbassa temporaneamente di latitudine favorendo una parziale attenuazione del caldo sul versante Adriatico. La giornata trascorrerà con cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, salvo temporanee innocue velature in transito. Venti deboli variabili a regime di brezza e temperature in calo sulle regioni peninsulari, specie sulla Puglia adriatica, in aumento sulla Sardegna con punte massime fino a 35-37°C.