Spotlive. Guardiani della terra

Dedicata alla strage degli attivisti ambientali in Amazzonia

A Spotlive, lo spazio di inchiesta in diretta di Rainews24, si parla della strage degli attiisti ambientali e dei diritti umani: 358 morti,  donne e uomini uccisi nel solo 2021. Un morto al giorno in tutto il mondo, ma la grande maggioranza l'hanno uccisa in Sudamerica.  E’ una strage silenziosa. Una guerra mai dichiarata, ma che fa centinaia di morti, soprattutto tra le comunità indigene. Ultime vittime in Brasile l’attivista Bruno Pereira, massacrato insieme al giornalista del Guardian Dom Philips. Ospiti di Valerio Cataldi Ricardo Rao, indigenista, costretto a scappare dal suo paese, il Brasile, dopo che la sua squadra era stata sterminata, protagonista della puntata di Spotlight di venerdì scorso; Andrea Palladino, giornalista d'inchiesta, esperto di Sudamerica dove ha vissuto per 5 anni; in collegamento da Firenze Eleonora Migno, vicepresidente del COSPE, Ong impegnata da decenni in progetti di cooperazione internazionale e in attività  in difesa dell'Amazzonia; da Manaus in collegamento Marcus Barros Barroso, ex presidente dell'Ibama, l'agenzia governativa che in Brasile tutela l'Amazzonia.