Biden dichiara lo stato d'emergenza

Devastanti alluvioni in Kentucky, l'acqua sfiora i tetti delle case: 15 morti, anche bambini

Il video delle inondazioni nello stato del Sudest degli Stati Uniti. Situazione drammatica, prevista "ancora pioggia"

Salgono a 15 le vittime delle devastanti alluvioni che hanno colpito il Kentucky nella notte, tra le quali ci sono anche dei bambini. Lo ha detto in un'intervista alla Cnn il governatore del Kentucky, Andy Beshear, che ha definito il disastro il "peggiore nella storia"dello Stato.

L'inondazione che ha colpito il Kentucky orientale è “assolutamente devastante” e si prevede “ancora più pioggia”, ha detto ancora il governatore del Kentucky. “Non ci vorranno mesi ma probabilmente anni affinché molte famiglie ricostruiscano le proprie abitazioni e si riprendano”, ha aggiunto. Migliaia di persone sono rimaste senza acqua e corrente elettrica.

Joe Biden ha dichiarato lo stato d'emergenza in Kentucky.Il presidente ha dato ordine di inviare aiuti nello Stato colpito ormai da giorni di maltempo. Lo riferisce la Casa Bianca in una nota.    il Presidente ha deciso inoltre uno stanziamento di fondi federali per sostenere i governi locali nella ricostruzione e la gestione delle emergenze. La zona colpita dal maltempo è una delle più povere degli Stati Uniti.