Il dissidente

Andrea Cangini vota la fiducia a Draghi e attacca Salvini: "Un problema per centrodestra"

Il senatore di Forza Italia vota in dissenso rispetto al suo partito

Cangini ha usato parole dure nei confronti di Matteo Salvini, definito "un problema più che una risorsa" per il centrodestra, proprio per l'abuso che ha sempre fatto della demagogia e per la sua incapacità, o mancanza di volontà di calarsi nei panni dell'uomo di stato."