Il video della campagna elettorale

Brasile, bagno di folla per Bolsonaro: la lunga scia di moto lo osannano

Il Partito liberale brasiliano ha ufficializzato la candidatura del presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, per un secondo mandato a capo dello Stato, in vista delle elezioni che si terranno a ottobre

Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha ufficializzato la sua candidatura per la rielezione nelle elezioni presidenziali di ottobre. Avrà dunque tre mesi di tempo per colmare un divario a due cifre nei sondaggi e provare ad assicurarsi la vittoria. L'approvazione formale della candidatura di Bolsonaro da parte del Partito
Liberale è avvenuta durante la convention in uno stadio di Rio de Janeiro. Il presidente di estrema destra ha effettivamente condotto una campagna per mesi, attraversando il Paese per raccogliere sostegno e ricordare agli elettori perché a suo parere non dovrebbero sostenere l'elezione dell'ex presidente di sinistra Luiz Inacio Lula da Silva. Bolsonaro ha cercato di caratterizzare la corsa imminente come una battaglia tra il bene e il male.