Decine di esplosioni, la scorsa notte nella città di Mykolaiv

La guerra non fa sconti: missili anche su una concessionaria, dove una guardia è viva per miracolo. "L'obiettivo e terrorizzarci se non riescono ad ucciderci", dice un cittadino sotto l'ormai costante assedio