Crisi di governo

Draghi alla Camera, l'applauso poi prende la parola e sospende la seduta: "Sto andando al Colle"

Il Presidente non dà spazio al dibattito e annuncia di recarsi immediatamente al Quirinale

“Alla luce del voto espresso ieri sera dal Senato della Repubblica chiedo di sospendere la seduta perché mi sto recando dal Presidente della Repubblica per comunicare le mie determinazioni”. Così il premier Mario Draghi alla Camera.