L'addio del premier controverso

"Hasta la vista, baby": Boris Johnson saluta i Comuni citando Terminator

Nel suo ultimo question time il premier britannico ha lasciato alcuni consigli al suo successore "chiunque sarà"

Citando Arnold Schwarzenegger in “Terminator 2”, il premier britannico Boris Johnson si è congedato dalla Camera dei comuni nel suo ultimo question time da primo ministro. Johnson ha esaltato quelli che ha definito i suoi successi, cioè il fatto di avere guidato il Regno Unito fuori dall'Ue con la Brexit e attraverso la pandemia di Covid-19 e di aver sostenuto l'Ucraina contro l'invasione della Russia.

Johnson ha poi detto di ''voler usare gli ultimi secondi, signor presidente, per dare alcuni consigli al mio successore, chiunque sia". Innanzitutto, ''numero uno, stai vicino agli americani, difendi gli ucraini, difendi la libertà e la democrazia ovunque". E poi ''taglia le tasse e deregolamenta ovunque puoi per rendere questo il posto migliore in cui vivere e investire".

In ogni caso, ha spiegato Johnson, userà le  prossime settimane "per fare ciò che penso che la gente di questo  paese si aspetterebbe, ovvero portare avanti l'agenda sulla quale siamo stati eletti".