I russi hanno colpito Mikolayiv con 9 missili dei sistemi di difesa aerea S-300

Presi di mira diversi obiettivi civili: anche un albergo

 Esplosioni sono state udite stamattina nella città ucraina meridionale di Mykolaiv e i soccorritori sono al lavoro sui luoghi colpiti dai bombardamenti. Secondo il sindaco della città Oleksandr Sienkovych, citato da Ukrinform, "sono stati presi di mira una serie di obiettivi civili" ed è stato distrutto un albergo del centro, il Mykolaiv hotel.