"Non penso ci sarà mai una verità processuale sull'omicidio di mio fratello"

Parla Salvatore, il fratello del giudice Paolo Borsellino ucciso con la sua scorta il 19 luglio 1992