"Troppa retorica: si proclamano Falcone e Borsellino eroi e poi si depotenziano le leggi anti mafia"

La denuncia di Salvatore Borsellino nel trentesimo anniversario della strage in cui fu uccisi il fratello Paolo con la sua scorta