I fuochi acquistati per celebrare il 4 luglio

L'auto è piena di fuochi d'artificio e finisce male

L'allegra riunione di famiglia in giardino è bruscamente interrotta

Il barbecue, qualche plaid, sedie e sdraio sparse nel giardino segnano il 4 luglio, giorno dell'Indipendenza Usa, di questa famigliola statunitense. Una giornata perfetta interrotta, pochi istanti, da petardi sparati ai margini del giardino. Qualcuno si spaventa, ma non troppo. Passano pochissimi secondi e l'idea di accendere un mortaretto vicino all'auto innesca una vera e propria “bomba”. La vettura, piena zeppa di fuochi d'artificio, diventa una torcia e una reazione a catena moltiplica le esplosioni rendendo l'aria irrespirabile. Vola di tutto e il giardino, dove è allestito il picnic, si trasforma in un campo di battaglia. La telecamera di sicurezza riprende tutto.