Il video pubblicato su Twitter

Le immagini del robot che mentre gioca a scacchi rompe il dito al bambino

È successo durante il 'Moscow Open', l'annuale torneo di scacchi che si svolge a Mosca nel mese di luglio

È finita male la partita di scacchi tra un bambino di 7 anni e il braccio robot controllato da un computer. A un certo punto la macchina avrebbe ricevuto un segnale ‘sbagliato’ intercettando così la mano del piccolo. Conseguenza: un dito rotto. Tempestivo, ma non a sufficienza da evitare la rottura, l'intervento dei presenti alla partita di scacchi. Probabilmente a scatenare l'errore del robot sarebbe stata la mossa in anticipo del bambino, conseguenza della tempestiva contromossa. L'incidente è avvenuto nell'ambito del torneo 'Moscow Open', una competizione annuale che si tiene a Mosca nel mese di luglio.