Le previsioni meteo di martedì 26 luglio

Piogge al settentrione con forti temporali e grandinate in pianura, ancora caldo e assolato al centro sud.

NORD E CENTRO
Al nord Italia aria più fresca ed umida in ingresso dal nord Europa rinnova condizioni di maltempo per l’arco alpino, specialmente il settore di Lombardia e Triveneto, piogge e temporali associati a grandinate di forte intensità interesseranno in modo sparso tutto il nord, Liguria compresa. Temperature in decisa diminuzione specie nei valori massimi, difficilmente supereranno i 32 gradi. Al centro ancora condizioni di sostanziale bel tempo salvo qualche disturbo in Appennino con clima ancora caldo e temperature senza particolari variazioni.

SUD E ISOLE
Al sud e sulle isole maggiori bel tempo prevalente, salvo la possibilità al pomeriggio di locali rovesci e temporali in Appennino. Ventilazione in aumento, entrano venti di Maestrale anche forti sulla Sardegna, i mari intorno all’isola risulteranno molto mossi, specie il Mare di Sardegna, ad est della regione. Temperature ancora alte, l’alta pressione ben salda sul meridione porta valori prossimi ai 40 gradi nelle zone interne, molta afa lungo i litorali.