Le armi della guerra

L'elicottero russo fornito all'Ucraina dalla Repubblica Ceca in azione in Donbass - Video

La rapida manovra per sparare i missili anticarro e poi allontanarsi in fretta per eludere la contraerea. Il velivolo fu consegnato a Praga dalla Russia nei primi anni Duemila

Il video mostra uno dei due elicotteri da attacco M-35 di fabbricazione russa inviati dalla Repubblica Ceca alle forze ucraine, nell'atto di sparare missili anticarro in una zona rurale del Donbass. L'M35 è la variante da esportazione del MI-24V, fabbricato a partire dagli anni '70 dalla Mil Moscow Helicopter Plant. I due esemplari furono forniti a Praga nel 2004 come parte del risarcimento del debito russo verso il paese. 

Questo M35 vola a bassa quota per poi compiere una rapida parabola verso l'alto, durante la quale lancia i razzi, e infine si allontana rapidamente per eludere i sistemi di contraerea.

(video da Telegram @UAWeapons)