Guerra in Ucraina

Pioggia di missili su Odessa

Sei persone sono rimaste ferite tra cui un bambino

Le Forze Armate della Federazione Russa hanno colpito Odessa lanciando 7 razzi Kalibr sulla città. Uno dei missili è stato abbattuto dalle forze di difesa aerea. È quanto riferiscono su Telegram le autorità ucraine locali: “Tre case private e due annessi sono stati distrutti prendendo fuoco. Anche diverse proprietà private, automobili, una scuola e un centro culturale sono stati danneggiati. Sei persone sono rimaste ferite, tra cui un bambino. Un incendio sviluppatosi su una superficie di 300 mq. è stato rapidamente estinto. Coinvolti 95 soccorritori, 16 unità di equipaggiamento".

Kiev denuncia che forze russe continuano a prendere di mira le città, con intensi bombardamenti su Sumy, nel nord, e bombe a grappolo su Mykolaiv, lo hanno dichiarato martedì le autorità di Kiev.