I quattro punti del Professore

Quarta dose di vaccino, over 60: testimonial in tv Giorgio Parisi, premio Nobel per la fisica

L'inquadratura si apre e mostra un ristorante all'aperto. Un gruppo di amici consuma il pranzo e si confronta sul Covid e sui vaccini. "Avete sentito? Ora ci tocca di nuovo". Così il Professore spiega le motivazioni.

È Giorgio Parisi a spiegare agli over 60 e alla popolazione fragile perché dovrebbero fare il secondo richiamo di vaccino anti-Covid. Lo scienziato italiano premiato per la Fisica nel 2021 è testimonial dello spot realizzato dal Dipartimento Informazione ed Editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri e dal ministero della Salute. Parisi elenca le ragioni a favore del “doppio booster” e si aiuta con un grafico che realizza di suo pugno. "Proviamo a semplificare un problema complesso", esordisce lo scienziato premiato proprio per i suoi studi sui sistemi complessi. 

“Ci sono 4 punti”, elenca iniziando a disegnare su un blocchetto. Il primo: "La quarta dose riporta la protezione al livello più alto. Due: non sappiamo se e quando potremmo essere contagiati. Tre: quello che sappiamo certamente è che il vaccino ci protegge dalla malattia grave. Quattro: quelli che hanno
più di 60 anni sono più a rischio. Problema complesso, soluzione semplice", conclude lo scienziato premio Nobel.