La crisi di governo

Standing ovation in Aula, poi la battuta di Draghi: "Anche il cuore dei banchieri viene usato"

Il premier, emozionato, ha apprezzato il lungo applauso dell'Aula

"Innanzitutto grazie, grazie. Grazie per questo applauso naturalmente, certe volte anche il cuore dei banchieri centrali viene usato, a volte". Grazie per questo e per tutto il lavoro fatti in questi mesi". Così il premier Mario Draghi in Aula alla Camera, dove è stato accolto da un lunghissimo applauso e dalla standing ovation dei membri del suo governo e di gran parte dei deputati presenti nell'emiciclo.